Cerca nel dizionario di Antiquariato e Restauro

Soda caustica Un alcali potente, velenoso, e altamente corrosivo, chimicamente conosciuto come idrossido di sodio. Si può usare come soluzione al 5% in acqua per levare le macchie organiche, le macchie di tè, per pulire l'ottone e come sverniciatore, ma non si dovrebbe mai usare su alcunché di poroso. Diluendo la soda caustica, si produce un considerevole calore, che può causare la rottura o l'incrinatura di un recipiente di vetro; quindi queste soluzioni devono essere preparate molto lentamente, aggiungendo la parte solida all'acqua in un piatto di porcellana o in un recipiente di metallo posto in un acquaio. Si deve fare molta attenzione a evitare gli schizzi. La soda caustica va conservata in un posto sicuro e usata proteggendo accuratamente le mani, i vestiti e i mobili. Ogni bruciatura può essere subito neutralizzata con aceto o succo di limone.

Mercatino Online

quadro monnalisa
(Arte / Quadri)

quadro monnalisa
21-01-2022

Cinepresa 8mm Crown 8 EZS
(Oggetti / Macchine Fotografiche)

Cinepresa 8mm Crown 8 EZS
05-01-2022

Macchina Fotografica Sitacon RX-7
(Oggetti / Macchine Fotografiche)

Macchina Fotografica Sitacon RX-7
05-01-2022

Mercatini più votati.